Buona pensione a Walter Giussani


Un altro felice coronamento di una carriera e una vita lavorativa tutta (o quasi) trascorsa alla Schiatti!
Classe 1963. Walter è arrivato qui nel 1986, con un diploma come disegnatore meccanico e una precedente esperienza lavorativa come operaio generico.

L’intesa tra Walter e l’azienda scatta dal primo colloquio e lui inizia subito la sua nuova carriera disegnando su lucidi in scala. 

Come sei stato accolto in azienda?

L’ambiente lavorativo in Schiatti è sempre stato confortevole, propositivo e stimolante ed i colleghi affabili e disponibili. Quando ho avuto la possibilità di fare il lavoro per cui avevo studiato mi è sembrato un sogno.

Cosa è successo alla tua professione in tutti questi anni?

Ho continuato a crescere, perfezionare la tecnica e migliorarmi. Naturalmente nel tempo anche gli strumenti a mia disposizione sono cambiati, anche loro migliorati. Ho imparato con gioia le nuove modalità digitali di disegno 2D e 3D.

C’è qualcosa che non ti piace del tuo lavoro?

L’urgenza. È normale che alcune richieste urgenti si accavallino ai lavori programmati ma, essendo un perfezionista, mi innervosisco quando devo distogliere la mia attenzione da un progetto impegnativo per risolvere un’incombenza.

Se ti dovessi descrivere con un aggettivo?

Direi che sono minuzioso, metodico, preciso e costante. Sembrano difetti ma nel mio lavoro queste qualità possono essere anche pregi!

Sai come ti chiamano i tuoi colleghi?

Sono curioso (sorride).
Walter è “l’uomo delle domande”, perché, di fronte a un progetto, fa emergere tutti gli interrogativi che serviranno a migliorarlo, a evitare difficoltà, a trovare nuove soluzioni.
I colleghi dicono anche che Walter è una persona di grande esperienza, con una visione completa del lavoro. 

Un episodio che ricordi con gioia?

La mia prima partecipazione a Glasstech, la Fiera in Germania, ma anche tutte le cene aziendali: un importante momento di condivisione e divertimento.

Cosa farai in pensione?

Quello che mi piace: camminare, correre, fare trekking, andare in piscina, in bicicletta e leggere, anche se lo so che la Schiatti mi mancherà.

Grazie Walter per i tuoi 38 anni qui!


 

Officina Meccanica Schiatti Angelo s.r.l.
Via alla Porada, 188
20831 Seregno (MB) | Italy
P.IVA 00863410965
+39 0362 238 496
+39 339 358 8538
numero abilitato alle sole CHAT
TOP